Io sono l'Immondo


Nuovo

Io sono l'Immondo

Scorte disponibili
Tempi di consegna: 7 giorni lavorativi

12,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


SCHEDA

Titolo: Io, sono l’Immondo

Autrice: Simona Porfido

Collana: FantasyBorn

Pagine: 224

ISBN: 978-88-98435-93-7

Prezzo: € 12,00

 

Presentazione dell’opera:

Io sono l’Immondo è la seconda opera che la scrittrice Simona Porfido pubblica con la casa editrice Apollo, dopo La sfumatura rossa della Tenebra.

Tratto distintivo dell’autrice è la sua scrittura fluida, morbida, delicata con cui delinea i personaggi, descrivendoli con dovizia di particolari quasi come se fossero suoi compagni di giornata, e li anima di vita regalandoli ai suoi lettori che nella lettura diventano parte integrante della storia. Una foglio dopo l’altro, un personaggio dopo l’altro e un avvenimento dopo l’altro ecco delinearsi una delle più belle pagine della storia classica: Filippo II il Macedone e Alessandro. Padre e Figlio. Successi ed Eccessi. Bene e Male. Realtà e Invenzione. Regina, Signora dell’Immondo che reclama il divino figliuolo agli Inferi Dei. Un passaggio dovuto, voluto o semplicemente destinato? La porta da oltrepassare per accedere alla conoscenza di misteri sconosciuti?  Sicuramente un altro modo di guardare il mondo e la sua storia.

Io sono l’Immondo è un viaggio dove le parole scritte diventano immagini, assumono colore, vita, quotidiano, dove si finisce addirittura per sentire gli odori di certi ambienti e il peso di certe scelte: Era alto lo spicchio di luna calante, quando notai l’accampamento in uno spiazzo d’erba: riparo costruito da uomini per la notte. Le nebbie si erano sollevate maligne dalla terra, regalando ancora un soffio di vita ai fili d’erba che il nero della notte stava dissolvendo e sotto i miei piedi sentivo esistere il prato. al margine del campo mi soffermai in ascolto, diciotto palpiti di cuori di donne, uomini e fanciulli, diciotto coppe per la mia sete. Con un balzo attraversai la piana, discesi davanti alla capanna, sollevai la pesante tenda di pelli di animali a protezione dell’ingresso. nella tenda i resti dei pasti. C’erano degli uomini che vi dormivano, non erano guerrieri e avevano accanto dei bastoni levigati come armi per la difesa. Inspirai la loro fragranza, apparivano teneri come passeri. Per alcuni minuti ascoltai il ritmo dei respiri caldi e regolari. Silenziosa calai su di loro come angelo pacificatore; stesi l’abbraccio verso i più giovani perche non soffrissero nel vedere la morte e non avessero paura: goccioline di rugiada mielosa sulla lingua assetata. Con gli adulti non fui cosi cortese. Forti da sopportare l’incontro con la paura, l’agonia e la morte, non l’abbraccio benigno. Li destai conficcando i canini nella carne compatta, attenta nell’elargire il giusto male e l’atrocità della morte. Strappai le carni facilitando l’accesso all’arteria e sfamare nel sangue la mia vita. Sangue lasciai sui giacigli, sulle pareti di pelliccia e sui rami odorosi. Poco mi soddisfaceva il macabro banchetto, sangue di una Stirpe priva dei nutrienti per la mia orrifica e sublime sovranità.”

Un viaggio attraverso una storia dai toni vampireschi, dove non mancano spunti reali. Una storia che scivola leggera fino all’ultima pagina lasciando il lettore con la voglia di rileggere ancora una volta quelle pagine.

 

 

Biografia dell’Autrice:

Simona Porfido nasce e vive Genova.

Ama la lettura, fra gli autori preferiti ci sono: Jostein Gaardner, Kenneth Meadows, Bram Stoker,

H. P. Lovercraff, Anne Rice, e Apuleio tra i classici.

Ama i cavalli e la sua gatta. E la Liguria, terra giovane e antica. E il mare d’inverno, di Genova.
Studiosa di esoterismo ed occultismo è dedita alla cultura e la pratica. Medium. Sensitiva. Sensei in diverse discipline orientali, finalizzate al benessere psicofisico e spirituale. Operatrice bioenergetica in psicologia integrata.

S’interessa delle tradizioni antiche liguri, celtiche e norrene. Vincitrice del concorso letterario edito dalla casa Editrice Apollo. Ha esordito con La Sfumatura Rossa della Tenebra, Ed. Apollo. Si sta dedicando alla stesura di un nuovo romanzo fantasy-horror, che spera di regalare ai suoi lettori al più presto.

Namaste.

Cerca anche queste categorie: Home page, ROMANZI