Il Rolando di Berlino di Leoncavallo: Documenti per la sua storia


Nuovo

Il Rolando di Berlino di Leoncavallo: Documenti per la sua storia

Scorte disponibili
Tempi di consegna: circa 10/15 giorni lavorativi

16,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Scheda del libro:

Titolo: Il Rolando di Berlino di Leoncavallo: Documenti per la sua storia

Autrice: Luisa Longobucco

Collana: Euterpe

N. pagine: 416

Prezzo: € 16,00

ISBN: 9788831202145

 

Presentazione dell’opera

Leoncavallo è conosciuto soprattutto per essere uno dei padri del Verismo in musica con la sua opera Pagliacci, facendone il manifesto del Verismo musicale.

Con Il Rolando di Berlino, si cimenta nell’opera verista storica cercando di seguire gli stessi canoni che aveva delineato per Pagliacci.

Il Rolando è un’opera verista di ambientazione storica, che da quasi un secolo non è più stata portata sulle scene.

In Italia è stata rappresentata solo al San Carlo di Napoli il 19 Gennaio del 1905, da allora non si hanno più notizie precise.

Nel primo capitolo del volume è stato analizzato il problema del Verismo in Leoncavallo e del suo approccio con l’opera verista storica, che lo porterà a comporre Il Rolando. L’iter di quest’opera è  ricostruito e documentato attraverso articoli di giornali, pagine autografe di Leoncavallo, documenti che risalgono ai primi anni del 1900.

Nel secondo capitolo, il dattiloscritto del libretto con le correzioni autografe di Leoncavallo, è stato messo a confronto con il testo finale, annotando correzioni e cambiamenti, è stato inserito il dattiloscritto del libretto con le correzioni autografe di Leoncavallo.

Infine è stato trascritto il libretto dell’opera.

 

Biografia dell’Autrice

Luisa Longobucco è nata a Cosenza, insegnante, musicologa, pianista e giornalista, ha studiato al Conservatorio “S. Giacomantonio” di Cosenza, ha svolto attività concertistica. Si è laureata in Lettere Moderne con tesi in Storia della musica e in Dams con indirizzo musicologico con tesi in Teoria e analisi della musica,  con il massimo dei voti all’Università della Calabria. Idonea all’insegnamento di “Storia della musica” per la scuola di Didattica della Musica al Conservatorio “G. Ghedini” di Cuneo, è stata Cultore  della  Materia  in  Musicologia LArt/7 nel triennio 2007-2010 presso l’Università della Calabria alla Facoltà di Lettere e Filosofia. Studiosa del periodo verista, ha svolto attività di ricerca anche all’estero approfondendo le tematiche leoncavalliane. Giornalista pubblicista dal 2001 ha collaborato per oltre un decennio con Il quotidiano della Calabria, ha collaborato con il mensile Calabria, Cosmopolitan,  Elle, Amadeus e Scuola e Vita, ha scritto e firmato oltre 2.500 articoli tra rubriche, approfondimenti, cronaca, cultura e inserti. Ha partecipato come relatore a diversi convegni ed è stata membro di commissione in concorsi musicali. Ha pubblicato i volumi Leoncavallo pianista (Editoriale Progetto 2000, Cosenza 1998) Leoncavallo sconosciuto (Editoriale Progetto 2000, Cosenza 2000) I  Pagliacci di Leoncavallo (Rubbettino Editore, Soveria Mannelli 2003), ha partecipato alle antologie Poeti per gli anni novanta (Book Editore, Bologna 1990) Poesia oggi (Book Editore, Bologna 1991) Arte e poesia in Europa (Bologna 1991) Europa (Edizioni Il Quadrato, Milano 1992) La parola della poesia (Book Editore, Bologna 1994), si è classificata nei primi posti nei seguenti concorsi letterari Le 4 età (Latina 1986) Le Muse (Latina 1988) Città di Milano (Milano 1994) San Valentino (Terni 1992). Ultima pubblicazione Il paese dei campanelli breve storia dell’operetta (Edizioni Pellegrini, Cosenza 2013) con la quale è entrata nella rosa dei finalisti per il premio “Mario Conti” per la categoria saggistica edita, anno 2014, a Firenze.

Cerca anche queste categorie: Home page, ROMANZI